La fotografia di paesaggio è ciò che mi entusiasma maggiormente nel vasto ed enorme mondo della fotografia.
Per questo, sono sempre alla ricerca di piccole migliorie da fare all’interno del mio corredo, in modo da godermi appieno ogni esperienza che faccio quando ho uno zaino in spalla e una fotocamera al collo. Questa volta voglio condividere con voi un’accessorio molto utile e non troppo costoso, che vi farà riprendere in mano la cinghia della fotocamera ormai dimenticata in un cassetto causa vento e micromosso: eccovi una piccola recensione degli Anchor Links di Peak Design.

Quando visito un posto nuovo solitamente amo portare con me la fotocamera, e per farlo mi affido alla solita cinghia che trovai nella scatola della fotocamera.
Ciò implica che ogni qualvolta sono a scattare delle foto di paesaggio, prima di partire mi devo ricordare di toglierla, poiché se ci dovesse essere vento, specialmente durante una lunga esposizione, la cinghia diventerebbe una sorta di bandiera sventolante, che muovendo la fotocamera rovinerebbe il mio scatto.

IMG_7953

Dopo alcune ricerche però, mi sono imbattuto in queste minuterie davvero interessanti, che risolvono il rognoso problema di togliere e mettere la cinghia in maniera definitiva. La casa costruttrice si chiama Peak Design, una azienda che fa molti accessori utili per le nostre fotocamere, e in questo caso anche i famosi Anchor Links.

IMG_8050

Semplici e fatti bene

Gli Anchor Links non sono altro che degli attacchi rapidi per la nostra tracolla, che ci permettono di rimuoverla con estrema velocità quando non ne abbiamo bisogno.
Molti di voi si chiederanno se davvero reggono la fotocamera: io l’ho portata a passeggio per più di tre ore con il 70-200 f/2.8, che comunque rimane una lente abbastanza robusta e pesante, senza notare alcun cedimento. Entrambe le parti degli attacchi sembrano fatte molto bene, così come il cordino  da legare nel passa-cinghia della fotocamera.

Anchor_links_2

Quanto durano?

Dopo svariate ricerche sul web, mi sono accorto però che molti lamentano il fatto che i cordini attaccati alla fotocamera possono rompersi, lasciando cadere a terra la nostra fotocamera.

[fve] https://vimeo.com/112047588 [/fve]

Al contrario di ciò che si possa credere, ovvero che non sono fatti per reggere un peso troppo elevato, questi attacchi sono in grado di reggere fino a 90kg, ma come ogni cosa devono essere controllati prima di essere utilizzati, in modo da essere sicuri della loro integrità. Per ovviare a questo gli ultimi modelli di Anchor Links sono costruiti con una corda a tre strati, che ci consente di verificare in base al colore quando sono da cambiare.

FullSizeRender 3

Inoltre su ogni confezione di Anchor Links ci sono ben 4 ancore, e nel loro sito ne vendono 4 di ricambio ad appena $9,90. Se posso darvi un piccolo consiglio, acquistatele subito le 4 in più, in modo da non dover pagare due volte la spedizione!

Cinghia originale troppo lunga

La cinghia originale della mia fotocamera (Canon) dopo essere stata installata risulta un po’ troppo lunga a mio parere: provate a stringerla al massimo per sopperire ai quasi dieci centimetri in più dati dal nuovo sistema, anche se il mio consiglio è quello di acquistare direttamente la loro cinghia, che è regolabile e fatta apposta più corta. Nel caso comunque non vogliate separarvi dalla vostra amata cinghia Nikon, Canon, o Olympus che sia, c’è sempre modo il di accorciarla in maniera sicura: basta tagliare la fettuccia in eccesso e bruciacchiare la parte tagliata in modo da fondere la plastica e non lasciarla sfilacciare.

Anchor_links_4

Su Amazon Italia non ho trovato le ancore con gli attacchi, ma solo il sistema completo anche di cinghia che costa €44,95, per acquistare solo gli Anchor Links visitate il sito ufficiale di Peak Design dove è possibile ordinarli direttamente dal loro Store a $19,95.

Sgancio rapido per tracolla: Anchor Links di Peak Design.
Portata del Peso100%
Durata80%
Praticità100%
Costo70%
88%Punteggio Totale

Lascia un commento.