Oggi Fujifilm ha presentato ufficialmente l’evoluzione di due corpi macchina e tre nuove lenti per il medio formato che saranno disponibili a partire da Febbraio. Andiamo a vedere tutte le novità!

Fujifilm X-T20

A vedere le caratteristiche tecniche mi sembra di non sbagliare: è stato preso il meglio della X-T10 ed è stato saggiamente unito con le novità più importanti dalla X-T2.

Sensore

Il sensore è lo stesso che abbiamo visto nella X-T2, ovvero 24,3MP X-Trans CMOS III, che offre la più alta qualità esistente su mercato per il suo formato. Questo nuovo Sensore APS-C è stato testato a fondo tramite la sorella maggiore, e qualsiasi recensione nel web non fa che parlarne bene.

Assieme al processore X-Processor Pro, la fotocamera regala ottimi risultati in termini di qualità di immagine, e anche la sensibilità ISO è stata notevolmente migliorata, utilizzabile di default fino a ISO 12800.

Messa a Fuoco

 

Il sistema di messa a fuoco è pressoché lo stesso utilizzato dalla X-T2, portando i 49 punti di messa a fuoco a 91 centrali e fino a 325 in tutta l’area. Circa il 40% dell’area del fotogramma è coperta dall’area a rilevazione di fase che diventa fondamentale nella modalità fuoco continuo AF-C.

Le modalità di scatto continuo sono ben 5:

  • Modalità Standard: la modalità convenzionale di inseguimento;
  • Modalità Ignora Ostacoli e continua a seguire il soggetto: comodo quando ci sono degli ostacoli che entrano nell’area di messa a fuoco di un soggetto.
  • Modalità Accelerazione e Decelerazione: per la fotografia di corse, auto, moto, ecc. ;
  • Modalità Soggetti che appaiono improvvisamente: da priorità al soggetto più vicino alla fotocamera all’interno dell’area di fuoco finché non appare improvvisamente un nuovo soggetto all’interno del frame;
  • Modalità Movimenti irregolari che accelerano o decelerano rapidamente: per soggetti che si muovono in maniera irregolare, accelerano e decelerano in maniera repentina.

Video

Anche la X-T20 vede integrata la modalità Video 4K, fino a 30 FPS e con una durata di ripresa massima di circa 10 minuti. La risoluzione Full HD arriva invece fino a 60 FPS, con anche la possibilità di simulare vari tipi di pellicola.

Un display Touch-screen è altresì stato integrato in questa fotocamera, ed è molto comodo e utile proprio nella ripresa di video, per spostare in tutta semplicità il punto di messa fuoco con un solo tocco.

Tutte le altre specifiche

  • Sensore 24.3MP APS-C X-Trans CMOS III;
  • Display da 3 pollici, 1.04M di punti, Touchscreen;
  • Mirino elettronico da 0,39 Pollici,  2360 punti OLED;
  • Nuova simulazione ACROS Film;
  • AF-C Customizzabile con 5 preset;
  • Video in 4K
  • Flash Pop-up integrato;
  • Esposizioni multiple;
  • Intervallometro;
  • Tempo di posa massimo 1/32000 con otturatore elettronico;
  • Rilevazione automatica occhi;
  • Wi-Fi integrato per poter lavorare con la App Fujifilm Camera Remote;

Prezzo e disponibilità

La nuova Fujifilm X-T20 dovrebbe essere disponibile dal mese di Febbraio, ma ancora non abbiamo certezza del prezzo italiano, che in America sarà di $1199 Dollari.

Lascia un commento.